Di seguito tutte le poesie pubblicate sul blog, in ordine cronologico.
 
 
Di oretta (del 29/06/2008 @ 08:58:32, in Poesia Esperienziale, linkato 12149 volte)


Aristotele

I nostri politici non sono aristotelici, vale a dire non hanno la testa matematica, che per governare occorre, secondo Aristotele. L’ultimo indulto ha liberato il triplo dei detenuti calcolati, perché i politici hanno sbagliato i conti. Sto pensando ad un’associazione senza fine di lucro, che esamini matematicamente le proposte di legge dei politici.

La politica è un'arte barcamena
che a sinistra da sempre si destreggia
mentre a destra per cambio sinistreggia

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (20)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 28/06/2008 @ 08:25:41, in Arte - Ina Bianco, linkato 10886 volte)

Ina Bianco
Ina Bianco

Le poesie per Giovanni, il mio ultimo libro di poesie, hanno cambiato il modo di vivere a me, a Giovanni e ad Emilia la sua fidanzata. Io ho raggiunto lo status di poetessa esperienziale, Giovanni ed Emilia sono diventati contenti del lavoro che stanno facendo. Lavorano tutti e due anche per me. Non sarei mai andata a Torino a leggere poesie per la pace con un chitarrista israeliano e un percussionista palestinese senza la condivisione dell’impresa con Giovanni. Con Emilia, che lavora in campo scientifico, stiamo mettendo insieme un’associazione d’arte esperienziale e un premio di pittura. L’arte, la poesia, se sono autentiche, precedono i tempi e rendono compartecipi della realtà.

Chi dà nome alle cose non le imita,
ma le scopre e le inventa per sé e gli altri
dentro la realtà che è condivisa.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (24)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 27/06/2008 @ 10:15:56, in Poesia Esperienziale, linkato 10186 volte)


Il Giamaica

Di qui di là di fuori sopra sotto
era un traliccio di ritrovi e incontri
le tampe le taverne le osteriucce
e le tabaccherie coi tavolini
anche il Giamaica e poi le gallerie
e il vecchio Biffi e il giovane Aldrovandi
da voi, da me con gli altri della zona,
la nostra zona la diceva Emma
mentr'io la chiamavo zona franca.
Michele, quest'estate, ti ricordi
dicevi " Noi ci siamo divertiti".

Bisogna ricostruire luoghi di incontro per letterati e artisti, che il boom economico, la televisione e internet obbligano di necessità a reinventare.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (26)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 26/06/2008 @ 15:17:19, in Arte - Faini, linkato 16932 volte)


Umberto Faini

La stima di se stessi e la furbizia
che gemellano all’arte gli italiani
si possono disgiungere spaccando
il legame perverso del potere.
Disonorando la scaltrezza l’arte
volante fantasia piacere gioia
ridona la passione del ben fare
dando senso al passato ed al futuro.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (23)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 25/06/2008 @ 07:56:50, in Arte - Marucci, linkato 7478 volte)


Lucia Marucci

Andare dietro al tempo
non precederlo
né ritardarlo.
Cercare la fortuna
cogliendola nel caso
come un fiore.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (20)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 24/06/2008 @ 10:04:56, in Poesia Esperienziale, linkato 24861 volte)

Morire quando ancora siamo vivi
e sappiamo giocare coi bambini
e aiutare i ragazzi mentre crescono

morire quando ancora si sa vivere
ogni giorno del giorno d'ogni giorno

diventare esquimesi per lasciare
la vecchiaia nel ghiaccio con la morte
1995

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (26)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 23/06/2008 @ 10:50:55, in Arte - Enzo Betti, linkato 32481 volte)

Enzo Betti
Enzo Betti

Il 5 luglio farò un recital alla Sapienza di Roma accompagnata da chitarra e percussione.

Grande gioia è stampare e ristampare
giocare con la musica e le immagini
aiutare facendosi aiutare.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (26)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 21/06/2008 @ 09:59:19, in Arte - Mondrian, linkato 7776 volte)

Armodio
Mondrian

Tentare ritentare andare avanti
cercando fuori strada tra i sentieri
che il successo non chiude imputridendo
nei traguardi raggiunti senza un oltre.
Il mondo che va storto ha diritture
difficili incomprese non vantabili
che alla fine dei conti l’oste paga
con piacere speranza vita amore.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (24)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 20/06/2008 @ 16:43:13, in Ed. Sotto la Pioggia - Vanotti, linkato 6771 volte)


Franca Vanotti

Il 5 luglio leggerò poesie alla Sapienza di Roma accompagnata da Yuval Avital (Israele) – chitarra classica e Walid Hussein (Palestina) – percussione

Tra dispetti disguidi dissonanze
diventa la fortuna come un ago
finito in un pagliaio da trovare.
La musica armonia parole voci
addolcente compresa incorporata
ribalta con la sorte la sventura.
Ago e filo per tutti alle parole
che cercano col ritmo poesia.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (33)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 19/06/2008 @ 16:01:41, in Poesia Fotografia, linkato 7152 volte)

Un terzo dei bambini venuto ieri per la festa aveva almeno un genitore non italiano. Erano rappresentati tutti i continenti e tutte le classi sociali.

Giocare col futuro non ha senso
indovinare il dopo il come il quando
nel mondo che si cambia e che rovescia
il rapporto tra donne razze uomini
tra poesia pittura arte musica
tra filosofi e dotti vecchi e nuovi.
Parlare condividere ascoltare
evitando i confronti e le guerriglie
bisogna con pazienza perseguire.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (26)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3