\\ Poesie d'autore online
Benvenuti nel nuovo blog di Poesie d'autore redatto da Oretta Dalle Ore, che scrive poesie da mezzo secolo, è in internet dal 1996 ed editrice dal 2003. Oretta ha recitato poesie con successo in Svezia, Iran e Germania. Scrivete a oretta@oretta.it

Buona lettura!


Poesie d'autore di Oretta:
 
Di oretta (del 13/07/2009 @ 10:08:28, in Album diario luglio 2009, linkato 23218 volte)

Oggi il mio sito si modernizza. Ringrazio mio nipote Luciano e Giovanni Mingrino.

 

 
Di oretta (del 11/07/2009 @ 11:36:03, in Album diario luglio 2009, linkato 12858 volte)

Bianca Orsi

 

Nel corriere della Sera continuano a raccontare le difficoltà per iscriversi alle primarie del Partito democratico. Ci si può iscrivere via internet inviando richiesta a pdcomm2002@libero.it  indicando nome cognome, luogo e data di nascita, residenza, mail e recapito telefonico. Per informazioni www.pd.communitas2002.org

 

È un guaio che dia censo la politica

il censo del danaro male preso

che ha perduto la strada dei suoi piedi

e corre a caccia sempre nell'altrove.

 
Di oretta (del 10/07/2009 @ 12:15:56, in Album diario luglio 2009, linkato 9258 volte)


Enio Tomiolo 

Uno degli impiegati cassieri della mia banca legge le mie strisce di poesia e niente altro, non libri, non giornali.

 

La poesia che incanta e disispera

che dà voce alle foglie e guarda il cielo

calpesta la città cammina in terra

per non perdere il fiato proprio e altrui.

 
Di oretta (del 09/07/2009 @ 12:41:45, in Album diario luglio 2009, linkato 10505 volte)


Giuliano Guatta 

Ho inoltrato a Giuliano Guatta il pdf di mie poesie e suoi dipinti messi insieme.

Mi ha risposto:

Grazie Oretta!

Mi piace molto l'idea e l'impostazione che hai dato.

Ho la sensazione che i lavori diventino altro nell'incontro con le tue parole, come se si liberassero da una zavorra che li tenesse troppo legati a se stessi.

Giuliano

Gli ho risposto:

Grazie Giuliano!

Cercando le poesie per i dipinti mi trovo alle prese con un'altra me stessa.

Oretta

 
Di oretta (del 08/07/2009 @ 10:04:01, in Album diario luglio 2009, linkato 15428 volte)

Sono grata a Kesia che mi ha raccontato la storia di Sharazade. Ne farò una striscia di poesie e dipinti.  Sono una poetessa, che cerca di rimettere insieme poesia e arte, innovazione e tradizione. Ieri ho vissuto senza spiegazioni di grammatica e sintassi, alla sera mi sono sentita Gianburrasca, ma non è così. Poesia è fare, non spiegare.  

 

La vita che s’impiglia nelle storie

tradizionali dei passati inserti

bisogna con coraggio districare.