\\ Poesie d'autore online : Storico : 000 per l'arte di Piero Giunni (inverti l'ordine)
Di seguito tutte le poesie pubblicate in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di oretta (del 14/06/2009 @ 16:07:44, in 000 per l'arte di Piero Giunni, linkato 17523 volte)


Piero Giunni

Sono entrata in facebook, capisco poco, capirò.

 

Lo sforzo di capire e andare avanti

di trovare i motivi e le ragioni

per continuare al meglio senza smorfie.

 
Di oretta (del 14/06/2009 @ 15:50:38, in 000 per l'arte di Piero Giunni, linkato 8133 volte)

Piero Giunni

 

Farò una striscia di poesie con Piero Giunni.

 

Troppe cose da fare a mucchi oggi

mi distorcono il fiato e l’attenzione.

 
Di oretta (del 09/06/2009 @ 20:08:17, in 000 per l'arte di Piero Giunni, linkato 10515 volte)


Piero Giunni

Gli errori del passato propri e altrui

con le piccole storie e quelle enormi

bisogna superare riconoscere

dentro il proprio possibile con calma.

 
Di oretta (del 09/06/2009 @ 20:05:53, in 000 per l'arte di Piero Giunni, linkato 44729 volte)

Piero Giunni

 

Affidarsi all’inconscio per agire

trovare la ragioni adagio e dopo

sempre evitando le precisazioni.

 
Di oretta (del 09/06/2009 @ 20:02:50, in 000 per l'arte di Piero Giunni, linkato 5558 volte)


Piero Giunni

 Dipingere è l’inconscio e l’avventura

è ridere di sé guardare avanti

non perdersi nell’aulica dottrina.

 
Di oretta (del 09/06/2009 @ 20:00:02, in 000 per l'arte di Piero Giunni, linkato 17739 volte)

Piero Giunni

 

Cercare sotto gli alberi un pensiero

da poter condividere variando

nella mente degli altri con i propri.

 
Di oretta (del 09/06/2009 @ 19:55:48, in 000 per l'arte di Piero Giunni, linkato 10509 volte)

Piero Giunni

 

Una trama e un ordito in ogni impresa

che giostrano gli umani tessitura.

La tela si fa insieme comparando

le trame con gli orditi e con le idee.

 
Di oretta (del 09/06/2009 @ 19:52:43, in 000 per l'arte di Piero Giunni, linkato 27600 volte)

Piero Giunni

 

Non guardare oltre il naso ma sapere

che l’intorno è grandissimo e incompreso.

Non chiudersi in recinti stare in piazza

con attenzione ai limiti del troppo

del pochissimo e al nulla che si svaria.

 
Di oretta (del 09/06/2009 @ 19:46:24, in 000 per l'arte di Piero Giunni, linkato 10733 volte)

Piero Giunni

 

Ascoltare l’inconscio e dargli retta

nel gioco delle parti fiato e vita.

Con calma e con pazienza insieme agli altri

le esperienze e gli eventi condividere. 

 
Di oretta (del 09/06/2009 @ 19:42:49, in 000 per l'arte di Piero Giunni, linkato 8328 volte)

Piero Giunni

La vita dentro il mondo che è diverso

è da cambiare adagio senza strappi

come se tutto fosse ancora uguale. 

 
Pagine: 1