Avere tanti anni
Di oretta (del 23/03/2009 @ 08:13:54, in Album diario marzo 2009, linkato 17872 volte)

Bruna Aprea
Bruna Aprea

Poesia è fare e aiutare a fare. Deve essere una compartecipazione. Ieri alla Casa della Poesia hanno parlato di Montale e la morte, ho donato la mia striscia con quattro poesie sulla morte ai relatori Kemeny, Majorino e Principe.

Guardi il giardino che nessuno gode
ogni giorno più bello malinconica?
Cogli una rosa e un'altra, non pensare,
la morte viene e va, tu non ci credere.

La vita è un uragano per chi ignora
la prigionia del vecchio morte e caos.

Non credere alla morte ma saperla
e ricordare gli anni nel cammino
per la scelta dei limiti al volere
del soffrire decidere donare.

Avere tanti anni è un’avventura
che bisogna accettare coi garbugli
che impone riannodando fili e sorti.