Oltre il consumismo
Di oretta (del 11/03/2009 @ 11:44:07, in Diario 2009 , linkato 140858 volte)


Emilio Battisti

Le ultime esposizioni universali, costruite sull’usa e getta consumismo, sono state un disastro, e non c’era ancora la crisi economica. A Milano c’è un movimento per dare senso efficienza utilità all’esposizione del 2015, portato avanti dall’architetto Emilio Battisti. Coinvolgere in un nuovo esistere gli esseri umani è lo sforzo fortuna che le mie nuove strisce di poesia e dipinti cercano e esprimono. Per costruire e leggere con successo cinque strisce di poesia e pittura in meno di un mese, io sono stata aiutata dall’amicizia e dalla competenza di almeno venti persone, oltre che dal possesso di una casa editrice virtuale.

Coi desideri inutili e coi debiti
non si fa civiltà ma consumismo.
Consumismo disutile destino
della troppa abbondanza che ci attornia
L’arte la poesia passione e cura
nei limiti cercare con pazienza.