Rimanere moderni rinnovarsi
Di oretta (del 08/03/2009 @ 13:08:54, in Diario 2009 , linkato 10510 volte)

Donatella Lanzeni
Donatella Lanzeni

Ignorando la politica e le leggi caotiche attuali io rifiuto il post moderno, che è una ripetizione balorda e insensata del passato prossimo. L’ho appreso al bar dei filosofi questa mattina.
Con l’interpretazione di dipinti moderni  la mia poesia si attualizza.

Rimanere moderni è rinnovarsi
accettando il continuo cambiamento
come se nulla fosse la varianza
per ciascuno diversa e a tutti ignota.