La pelle
Di oretta (del 10/04/2008 @ 18:34:57, in Ed. Sotto la Pioggia - Gianquinto, linkato 13647 volte)

Alberto Gianquinto
Alberto Gianquinto

“Sono io, è la mia voce” gridò
e mi mostrò sul suo polso
le grinze di pelle emozione
Evviva! il mio prossimo dramma
racconta la sua Sarajevo
linguaggio e parole di lei,
coi ritmi coi tagli e gli sbalzi
che suonano dentro di me
diverse ed uguali ingrandite
scambiandoci i nostri valori.

Le macchine progresso meraviglia
di tempi spazi modi inesplorati
abbagliano frastuonano disformano
occhi e orecchie con bocca naso e pelle.