Di seguito tutte le poesie pubblicate in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di oretta (del 27/09/2008 @ 15:26:33, in Album diario, linkato 46209 volte)

Anitina ti chiudi come un riccio
ma dentro c'é nascosta la castagna.

 
Di oretta (del 26/09/2008 @ 12:54:27, in Album diario, linkato 52038 volte)

Gianni Sutera
Gianni Sutera

Rimanere moderni è rinnovarsi
accettando il continuo cambiamento
come se nulla fosse la varianza
per ciascuno diversa e a tutti ignota.

 
Di oretta (del 25/09/2008 @ 09:56:18, in Album diario, linkato 9218 volte)

Gianni Sutera
Gianni Sutera

Scrivere poesia non è il mestiere
che in milioni arrabattano nei gorghi
di paura dolore solitudine.
La poesia è ricerca del continuo
condiviso ogni giorno dire e fare
con coraggio e pazienza per se e gli altri.

 
Di oretta (del 24/09/2008 @ 06:52:13, in Album diario, linkato 26555 volte)

Gianni  Sutera
Gianni Sutera

a differenza
del vecchio colonnello
di Marquez
che puntava tutto
sopra un gallo da combattimento

io di due anni più piccola
ho tanti pulcini
che corrono di qua e di là
inseguendo le farfalle 

Non leggete “Cent’anni di solitudine” – leggete “Le poesie per Giovanni” www.heopli.it

 
Di oretta (del 23/09/2008 @ 10:43:58, in Album diario, linkato 10524 volte)

Claudia Battistioli
Claudia Battistioli

Giocare coi progetti e con la sorte
con la voglia di vivere e inventare
che l’autunno abbuiandosi rinnova.
Lasciarsi trasportare dal sé oltre
dei tanti frequentati amici altri.

Oggi pranzerò con un’amica che conosco da settant’anni.

 
Di oretta (del 22/09/2008 @ 16:23:38, in Album diario, linkato 17481 volte)

Fabio Aguzzi
Fabio Aguzzi

La giustizia è una nebbia pretestuosa
è una brina politica che ingela
la speranza nel troppo corto stretto
disumano lunghissimo del tempo.
Il diritto è una faida di poteri
ridotta catacomba falso vero
al di là della storia e la memoria.
Nei limiti del prato e dei giardini
mentre cade la pioggia valutare
il diritto alimento del possibile.

 
Di oretta (del 21/09/2008 @ 09:49:02, in Album diario, linkato 10366 volte)


Domenica 21 Settembre 2008
Ore 16
Presso l’ex chiesetta del Parco Trotter
Entrate via Giacosa 46
e  viale Padova 69
MM Rovereto
Lettura di poesie da
“Poesie per Giovanni”e “I Bigati”
leggono: Daniela Bregantin
e Maria Elena Santomauro
alle percussioni: Walid Hussein
Seguirà rinfresco

 
Di oretta (del 20/09/2008 @ 18:41:27, in Album diario, linkato 11210 volte)

La giustizia è una nebbia pretestuosa
è una brina politica che ingela
la speranza nel troppo corto stretto
disumano lunghissimo del tempo.
Il diritto è una faida di poteri
ridotta catacomba falso vero
al di là della storia e la memoria.
Nei limiti del prato e dei giardini
mentre cade la pioggia valutare
il diritto alimento del possibile.

 
Di oretta (del 19/09/2008 @ 10:34:02, in Album diario, linkato 16442 volte)

Il mercato dell'arte è una chimera
del niente narcisismo post moderno
che irrora di pubblicità denaro
strabordante di cacca disamore.
La vita sfida entropica è dolore
che difende per essere - è passione
che condivide cibo amore e resti
in equilibrio con parole e segni.
L'arte la poesia trova il bersaglio
del mondo che si cambia da capire
condividendo adagio insieme agli altri
che vogliono che possono che fanno
tutti uguali e diversi avanti e indietro.

 
Di oretta (del 17/09/2008 @ 10:22:06, in Album diario, linkato 15290 volte)

La poesia è un viaggio nel futuro e una difesa dalla follia. Per scriverla bisogna essere apprezzati e amati o il suo contrario, che significa avere un transfert positivo o negativo.  Il transfert è un rapporto amoroso profondo non volto alla conservazione della specie. Lavorai un anno intero per scrivere i ventinove endecasillabi della mia prima poesia. Un viaggio alla ricerca della nuova Italia, che mi impose l’apprendimento di un metodo.

 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15