Di seguito tutte le poesie pubblicate sul blog, in ordine cronologico.
 
 
Di oretta (del 12/02/2008 @ 10:54:51, in Ed. Sotto la Pioggia - Atzeni, linkato 10725 volte)


Giampaolo Atzeni

Non pensare da soli contro gli altri
ma capire ascoltando il proprio modo
d’appartenenza differente e uguale.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (31)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 12/02/2008 @ 13:13:09, in Ed. Sotto la Pioggia - Tadini, linkato 18243 volte)


Emilio Tadini

Il caso nella vita è il cambiamento
da capire seguire abbandonare
ascoltando provando rifiutando
col cuore con la mente e l’esperienza
di se stessi e degli altri nell’andare.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (96)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 12/02/2008 @ 13:17:54, in Ed. Sotto la Pioggia - Shuzo, linkato 13657 volte)

Shuzo Azuchi Gulliver
Shuzo Azuchi Gulliver

Situare ogni giorno scritti e immagine
per se stessi e per gli altri nella rete
è incarico di vita amore voglia
che viene naturale se si ascolta
voci e suoni guardando nella luce
riverberante di colori il buio.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (25)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 12/02/2008 @ 13:25:02, in Ed. Sotto la Pioggia - De Micheli, linkato 10855 volte)

Gioxe De Micheli
Gioxe de Micheli

Il coraggio del vivere e sentire
che si ascolta e racconta di sé all’altro
ridà voce e passione all’avventura
di trovare nel buio luce e voglia.
Senza cercare indietro avanti oltre
con fiducia attenzione garbo forza
afferrare ogni giorno nel possibile.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (32)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 13/02/2008 @ 12:32:30, in A Teheran Viaggio, linkato 42865 volte)

Il tempo rende lunghe le giornate
a chi nulla si aspetta e si sorprende
del variegato andare che l'accoglie
28-10-05

La vita tanti viaggi un solo viaggio
ogni filo persona donna uomo
si intreccia si contorce arruffa disfa
in cascami di vento senza polline
o ritorce al futuro funi e corde.
29-10-05

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (85)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 13/02/2008 @ 12:44:27, in A Teheran Viaggio, linkato 17319 volte)

Esprimiamo la nostra gratitudine alla signora Oretta Dalle Ore per la lettura delle sue splendide poesie presso la facoltà di Lingue Straniere dell’Università Islamica  Azad di nord Teheran.
La sua poesia è lingua usata al massimo delle possibilità: è una mappa dell’anima. La verità dei Suoi versi appartiene al mondo dell’immaginazione, è la materia della visione che apre al lettore una finestra sulla vita interiore.
Con i più sentiti ringraziamenti,
Jalal Sokhanvar, Ph. O. D.
Preside della facoltà

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (28)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 13/02/2008 @ 12:47:47, in A Teheran Viaggio, linkato 12443 volte)

Un passato che intriga e che mortifica
di gloria di dolore di servaggio
di orrori di bellezza di rovine
inquietanti lontane irripetibili.
30-10-05

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (38)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 17/02/2008 @ 13:00:59, in Ed. Sotto la Pioggia - Rovner, linkato 13484 volte)

Michal Rovner
Michal Rovner

Altro vivere dire fare amare
è l’arte poesia rimbalza voci
dello stare con gli altri

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (24)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 19/02/2008 @ 16:38:26, in Ed. Sotto la Pioggia - Mazot, linkato 15232 volte)

Carola Mazot
Carola Mazot

La ricerca del vero senza gridi
né rabbia né malori né rivalse
è speranza cammino pace vita.

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (19)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di oretta (del 20/02/2008 @ 12:40:33, in Ed. Sotto la Pioggia - Ragazzi, linkato 17015 volte)


Erica e Roberta

L’Italia ritrovata è la poesia che chiude il mio ultimo libro di poesie ora ini stampa.

Un guanto rovesciato disfilare
dai miei ritmi destino poesia
mano nuda è il passato che ritorna.
Camminando sul prato sotto gli alberi
scende l’acqua ogni giorno alla fontana
che gorgoglia disseta dà fervore.
L’Italia ritrovata un uragano
di frastuono fracasso rabbia riso.

Il libro sarà tradotto in cinese, via inglese. Aspetto a pranzo il traduttore che ha terminato la prima parte. Sono curiosa di sapere che impressione gli ha fatto. Sto lavorando per mandare, nel mese di maggio, due miei libri tradotti in cinese cantonese a Shanghai, dove parlano il cinese mandarino, ma tra loro si capiscono.

 

 

 

Articolo (p)Poesia Commenti Commenti (17)  Storico Storico  Stampa Stampa